CINIGLIA

Soddisfare le necessità del cliente e superare le sue stesse aspettative continuando a migliorare la qualità dei nostri prodotti è la nostra mission quotidiana.

 

Per la sua bella apparenza e morbidezza, la ciniglia è diventata la scelta di molti designer di tessuti a livello internazionale. La morbidezza a la lucentezza della ciniglia impreziosiscono l’apparenza e la mano di migliaia di articoli di uso giornaliero, includendo abbigliamento, tessuti per esterno, tessuti per arredamento, tendaggi, coperte e tappeti.

La ciniglia è un filato con il pelo, prodotto commercialmente sin dal 1970, i cui macchinari utilizzati per lʼattività produttiva, davano vita ad un prodotto finito con caratteristiche variabili. Lʼintroduzione di macchinari moderni in Europa e Nord America, ad inizio anni ʼ90, ha permesso un notevole aumento della qualità produttiva e ha fatto si che la Ciniglia diventasse un filato introdotto a livello internazionale.

NATURA

Il filato ciniglia consiste di un filo corto di effetto ring spun o filament, che è tenuto insieme da 2 fili di filato fine, altamente ritorto. Il filo corto è chiamato effetto, mentre quello ritorto è chiamato anima ed il filato ciniglia può essere prodotto in associazione con un’ampia gamma di fibre, quali cotone, viscosa (rayon), acrilico, polyester e polypropylene ed in una vastissima gamma di titoli, dal nm. 0,2 al nm. 12.000.

La nostra azienda, attraverso ingenti investimenti in ricerca e sviluppo e con un know-how proprietario, riesce a produrre ciniglie in titolazioni finissime, fino a nm. 18.000 e di avere uno tra gli standard qualitativi più alti a livello internazionale, con tolleranza massima sulle titolazioni del ± 5%.

NATURA

Il filato ciniglia consiste di un filo corto di effetto ring spun o filament, che è tenuto insieme da 2 fili di filato fine, altamente ritorto. Il filo corto è chiamato effetto, mentre quello ritorto è chiamato anima ed il filato ciniglia può essere prodotto in associazione con un’ampia gamma di fibre, quali cotone, viscosa (rayon), acrilico, polyester e polypropylene ed in una vastissima gamma di titoli, dal nm. 0,2 al nm. 12.000.

La nostra azienda, attraverso ingenti investimenti in ricerca e sviluppo e con un know-how proprietario, riesce a produrre ciniglie in titolazioni finissime, fino a nm. 18.000 e di avere uno tra gli standard qualitativi più alti a livello internazionale, con tolleranza massima sulle titolazioni del ± 5%.

PROCESSO PRODUTTIVO

La ciniglia è prodotta con macchinari che sono stati disegnati in modo da poter unire l’effetto e l’anima insieme: questo si ottiene avvolgendo l’effetto intorno ad un corto stelo di metallo lucido, chiamato “calibro”, attraverso il quale passa una lama che taglia il pelo in corti pezzetti. L’anima, a seguito del passaggio nel calibro, è pressata nei pezzetti per mezzo di un ingranaggio metallico ruotante ed il filato ottenuto viene poi alimentato nel tradizionale anello di torcitura.

Il processo di torcitura fa sì che le due estremità dell’anima si avvolgano e tengano strette le corte estremità dell’effetto e la grandezza dei suddetti “calibri” determina il titolo del filato finito.

Nello specifico, il processo di ri-roccatura del filato su cono o cilindro viene eseguito per mezzo di una stribbia elettronica, uno specifico meccanismo di controllo regolato per eliminare i tratti senza effetto, ovvero senza pelo, derivanti dalle caratteristiche del processo di fabbricazione della ciniglia. In presenza di una sezione di ciniglia senza effetto superiore al minimo specificato, di solito 3mm, viene attivata una lama che procede al taglio del filo. Lʼoperatore, a questo punto, procede al taglio del prodotto là dove manca lʼeffetto, dopodiché riconnette il filo e riprende il processo di roccatura.

Anche il processo di annodatura della ciniglia viene realizzato mediante un processo proprietario; la nostra azienda ha, infatti, realizzato uno speciale nodo che le nostre operatrici applicano quotidianamente su milioni di kg di prodotto finito allʼanno e dallʼefficacia altamente consolidata nel tempo.

EFFETTO

Il processo di produzione della ciniglia è tale da far sì che l’effetto si estenda in un’unica direzione ed al momento della lavorazione del prodotto in un tessuto, la luce rifletterà differentemente se vista da un lato o dall’altro con un angolo di 180°.

Lʼeffetto cd. di riflessione è una delle più apprezzate caratteristiche dei prodotti fabbricati con la ciniglia e per questo motivo la direzione dell’effetto deve essere attentamente monitorata durante le fasi di lavorazione ed i successivi processi di trasformazione della ciniglia in prodotto finito.

EFFETTO

Il processo di produzione della ciniglia è tale da far sì che l’effetto si estenda in un’unica direzione ed al momento della lavorazione del prodotto in un tessuto, la luce rifletterà differentemente se vista da un lato o dall’altro con un angolo di 180°.

Lʼeffetto cd. di riflessione è una delle più apprezzate caratteristiche dei prodotti fabbricati con la ciniglia e per questo motivo la direzione dell’effetto deve essere attentamente monitorata durante le fasi di lavorazione ed i successivi processi di trasformazione della ciniglia in prodotto finito.

Interessato ad avere maggiori informazioni? Scarica il nostro manuale d’utilizzo!

Headquarter

Montale (PT)

Telefono

(+39) 0574 79 241

P. IVA

IT-02337450973